Home | Cerca |
 
Sei in: Home Page / Sezioni tematiche / Ambiente / Meno rifiuti più benessere






logo iniziativa

Il Comune di Chivasso con deliberazione G.C. n. 157 del 14/11/2012 ha aderito all'appello
"Meno rifiuti più benessere in 10 mosse"
promosso dall'Associazione Comuni Virtuosi

questo è lo slogan di un'azione intrapresa in collaborazione con Italia Nostra e Adiconsum che si rivolge direttamente al mondo della produzione e della distribuzione per sollecitare 10 azioni attuabili nel breve e medio termine per alleggerire l'impatto ambientale di imballaggi e articoli usa e getta.

In sintesi le 10 mosse

  1. Sostituire tutti gli imballaggi non riciclabili, andando verso l'impiego di monomateriali
  2. Ridurre il peso degli imballaggi con l'eliminazione dei doppi imballaggi ad esempio le confezioni di cartoncino che contengono dentifrici o altri prodotti di detergenza per il corpo e gli involucri impiegati per avvolgere le due confezioni di caffè
  3. Sostituire o eliminare negli imballaggi quelle componenti che ne impediscono o complicano il riciclaggio come le etichette sleeves e l'uso di additivi, coloranti e composti esterni.
  4. Ottimizzare l'impiego dei materiali e del design dei contenitori ai fini di un riciclo efficiente.
  5. Promuovere l'uso di contenitori a rendere (anche in plastica infrangibile)
  6. Utilizzare ove possibile materiale riciclato per realizzare il packaging al posto di materia vergine.
  7. Adottare un sistema di marcatura/etichettatura degli imballaggi che possa comunicare in modo chiaro e trasparente al consumatore il grado di riciclabilità dell'imballaggio stesso.
  8. Nei punti vendita della GDO: favorire la nascita di circuiti specifici a "filiera breve" raccolta-riciclo-riprodotto, anche con sistemi a cauzione come avviene ad esempio in molte catene GDO centro europee.
  9. Nei punti vendita della GDO: eliminare l'imballaggio eccessivo e ridurre il consumo di sacchetti monouso per l'ortofrutta. Nel settore ortofrutta si può ridurre il consumo di sacchetti monouso mettendo a disposizione dei clienti una soluzione riutilizzabile come i retini in cotone o poliestere proposti dalla campagna Porta la Sporta con l'iniziativa Mettila in rete.
  10. Nei punti vendita della GDO: favorire un cambio di abitudini che spinga i cittadini consumatori al riutilizzo di contenitori portati da casa e all'adozione di prodotti con parti intercambiabili adatti all'uso multiplo in quanto unica strategia possibile ed efficace per ridurre il consumo usa e getta.

Pubblicato il 22 novembre 2012

 


 
http://www.comune.chivasso.to.it